Alimentazione, Integratori

Tornare in forma prima dell’estate

È ormai aprile e già le temperature iniziano ad alzarsi. Il costume da bagno bussa forte da dietro l’anta di quell’armadio e il suo battere e picchiare contro quelle esili pareti di legno diventa ancora più forte e incessante col passare dei giorni. Come tornare in forma?

Si inizia con la routine mattutina: sguardo ben poco compiaciuto allo specchio, valutazione triste e poco confortante del proprio aspetto fisico prima della doccia, giudizio implacabile e infame della bilancia. Il tutto si unisce in una specie di mantra, fastidioso da un lato ma spronante dall’altro: “dimagrire e tornare in forma, dimagrire e tornare in forma, dimagrire e tornare in forma”.

È così che parte e prende il via la ricerca spasmodica delle diete miracolose, quelle che garantiscono di perdere chili e chili in men che non si dica. Almeno così si spera. La dieta andrebbe infatti presa come un regime alimentare da seguire 365 giorni all’anno.

Ciò non vuol dire che si devono seguire digiuni rigorosi e forzati per lunghi periodi di tempo, ma solo che bisogna adottare uno stile d’alimentazione corretto.

Cosa vuol dire? Seguire il proprio corpo, quindi non mangiare alimenti a cui si è intolleranti, non eccedere nel consumo degli zuccheri e limitare l’assunzione di alcol.

Se poi non si riesce a essere così “severi” nella propria dieta durante l’anno, non tutto è perduto. È pur vero che la primavera è iniziata ma prima che il costume da bagno sbuchi con un balzo fuori dell’armadio, ci vorrà ancora del tempo.

Cosa fare nel frattempo? No, mangiare per consolarsi assolutamente no. È l’ora di mettersi a dieta.

Le diete: mediterranea, chetogenica

La dieta mediterranea è ormai conosciuta e famosa in tutto il mondo. Si avvale principalmente degli ingredienti e delle “materie prime” reperibili nei paesi mediterranei. Il che comporta un largo consumo di vegetali, come frutta e verdura. Di grassi naturali e benefici, come quelli della frutta secca o dell’olio di oliva.

Consumo attento anche se non limitato dei legumi, mentre invece andrebbe limitato quello dei latticini e delle uova. La carne, infine, sarebbe consigliabile consumarla solo una volta al mese.

Con un giusto razionamento delle quantità, la dieta mediterranea spicca per essere una delle più gustose, salutari e realmente dimagranti. Anche se non è l’unica.

Un valido rimedio per tornare in forma prima dell’estate è rappresentato sicuramente dalla dieta chetogenica. Il principio su cui si basa questa dieta ha diviso molti esperti del settore, fra chi ne vanta gli effetti strabilianti e chi invece punta il dito contro questo regime alimentare accusandolo di essere poco salutare.

In cosa consiste la dieta chetogenica? Questa particolarissima alimentazione prevede una drastica riduzione dei carboidrati alimentari, così da obbligare il fisico a consumare le riserve di grasso contenute nel tessuto adiposo per creare così il glucosio necessario alla sopravvivenza.

Assume questo nome proprio perché la dieta chetogenica si basa sulla produzione dei corpi chetonici. Questi ultimi sono solitamente presenti in quantità minime nel corpo, ma con questo regime alimentare, il livello chetogenico sale vistosamente.

Cioè? Via libera a carne, formaggi, uova, verdure e prodotti della pesca. Mentre sono invece sconsigliati, o vietati, cereali, patate, legumi, frutta e dolci.

Quale scegliere?

Qual è la dieta migliore? Quella creata ad hoc sulle esigenze della singola persona. Un regime alimentare che tenga in considerazione i cibi a cui si è allergici o quelli che semplicemente non piacciono.

Una dieta che sia costruita sui bisogni specifici. Se per esempio si trascorre sempre il momento del pranzo lontano da casa, dovrebbe prevedere dei secondi freddi a pranzo e dei cibi più nutrienti e caldi per cena.

Una dieta del genere, inoltre, potrebbe includere degli integratori precisi per le caratteristiche della persona, che tenga conto delle mancanze vitaminiche od ormonali, per esempio.

I complementi per la dieta presenti sul nostro sito forniscono un valido ed efficiente aiuto nelle diete e nella lotta alla perdita dei chili in eccesso.

Da non dimenticare poi che il tris dieta, esercizio fisico e integratori aiuteranno ad affrontare quel costume da bagno con il physique du rôle pronto per la più ardua delle prove costume.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *