Alimentazione, Integratori

Integratori per psoriasi: vivere un’estate senza fastidi

GE.FO. nutrition Srl: Integratori per la psoriasi

Gli integratori per la psoriasi sono un utile rimedio per attenuare una malattia che, d’estate, può risultare particolarmente fastidiosa. Questo disturbo è classificabile come patologia multifattoriale. Ciò vuol dire che possono essere numerose le cause che portano alla sua comparsa.

Predisposizione genetica, stress, celiachia, diabete, ipertensione, fegato grasso, colesterolo alto, malattie infiammatorie intestinali, sono solo alcuni dei fattori scatenanti la psoriasi. Come si può ben vedere, molti sono legati all’alimentazione e a un corretto stile di vita.

La dieta gioca un ruolo fondamentale nel curare la malattia e nel ridurne i sintomi. Proprio per questo motivo, il giusto apporto di fattori nutrienti, assimilabili anche attraverso degli specifici integratori per la psoriasi, può essere un più che valido aiuto contro questa patologia.

La dieta migliore contro la psoriasi

Sono stati diversi gli studi effettuati che hanno evidenziato come la psoriasi possa essere peggiorata da diversi fattori. Fra questi sono compresi un consumo eccessivo di alcol, dalla mancanza di acidi grassi omega 3, dall’obesità e dal consumo di glutine in caso di celiachia.

Il Journal of American Academy of Dermatology nel 2014 pubblicò uno studio in cui dimostrava come il peso in eccesso, ossia l’obesità, favorisca l’insorgenza di questo disturbo nelle persone già predisposte. Ciò accade perché le cellule adipose producono citochine, delle proteine che innescano la psoriasi. Quest’ultima è legata agli stessi meccanismi tipici dell’aterosclerosi, per cui una buona salute cardiovascolare combatte questa fastidiosa malattia della pelle.

Qual è la dieta migliore da seguire contro la psoriasi? Prima di tutto, va introdotta nella propria alimentazione, la giusta assunzione di acidi grassi omega 3. Inoltre, vanno preferiti i cibi dalle proprietà antinfiammatorie e antiossidanti.

Vanno invece limitati, e di molto anche, cibi ricchi di grassi e di colesterolo. L’alcol deve essere eliminato del tutto. Il sale e i carboidrati vanno invece usati in modeste quantità. Ciò perché la psoriasi è una malattia infiammatoria e tutti questi alimenti non fanno altro che aumentare lo stato infiammatorio.

Gli integratori per la psoriasi

Per combattere questa malattia, si inizia a tavola, si continua con gli integratori per la psoriasi e si conclude con il sole. Dei ricercatori della Irvine School of Medicine hanno infatti scoperto che la vitamina D è essenziale per combattere questa patologia.

Prima era solo una credenza diffusa che il sole facesse bene, ma con questo studio è stata data la certezza scientifica dell’aiuto concreto apportato da una carica di vitamina D. Aumentando le dosi di questa vitamina, infatti, si possono ottenere dei risultati in tutto e per tutto simili a quelli raggiungibili con terapie cortisoniche, ma senza, ovviamente, gli spiacevoli effetti collaterali.

La vitamina D rallenta la proliferazione a livello cellulare, che nei soggetti psoriasici è accelerata oltre il dovuto, così da placare l’infiammazione provocata. Come fare il pieno di vitamina D? Sole, pesce, arance, uova e verdure verdi.

La dieta non è la sola soluzione alla patologia. Gli integratori per la psoriasi possono infatti provvedere ad apportare quella giusta quantità di elementi nutritivi che attenuano e riducono gli effetti spiacevoli provocati dalla malattia.

Il protocollo nutrizionale contro la psoriasi è un sistema combinato di integratori specificamente studiato per combattere questa patologia epidermica. Aiutano a dimagrire e a perdere peso (essenziale per limitare la malattia), a limitare la produzione delle citochine e a introdurre sostanze nutritive con specifica azione antinfiammatoria. Così facendo, si può evitare il trattamento farmacologico, combattendo in modo sano e naturale una malattia senza dubbio fastidiosa.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *