Collageno Idrolizzato

Collagene idrolizzato: l’aiuto concreto per unghie e capelli d’estate

GE.FO. nutrition Srl: collagene idrolizzato

Il collagene idrolizzato è un alleato di indubbia utilità per i danni provocati alle unghie e ai capelli dal sole e dall’acqua salata. Con l’arrivo della bella stagione, concedersi lunghe giornate al mare è semplicemente irresistibile. Nonostante tutte le precauzioni che solitamente si prendono, però, il mare e il sole possono non proprio essere il meglio per il nostro corpo.

Per quanto sia bello abbronzarsi e avere un colore più brunito, occorre usare protezioni solari per evitare eritemi, scottature e per non danneggiare eccessivamente la pelle. Ci sono alcune zone, poi, che non vengono considerate così spontaneamente come l’epidermide quando si tratta di appropinquarsi a sedute fatte di acqua e di sole.

I capelli e le unghie, proprio come la pelle, possono essere danneggiati dall’azione dei raggi solari e dell’acqua salata. Come vengono rovinati e come il collagene idrolizzato può aiutare? Scopriamolo nel dettaglio.

Come la combo mare & sole rovina le unghie

Essendo le parti finali degli arti, le unghie fungono da scudo per le dita delle mani e dei piedi. La loro posizione, però, le espone a continui urti e traumi, nonché a contatto con tutti i batteri e i funghi dell’ambiente circostante.

In estate, però, si può dire che le minacce per le unghie aumentino esponenzialmente. Il caldo, l’acqua salata del mare e le lunghe esposizioni al sole, disidratano non solo la pelle, ma anche le stesse unghie. Queste ultime sono quindi più fragili e hanno una maggiore probabilità di sfaldarsi o di spezzarsi.

Inoltre, camminando a piedi nudi in spiaggia e a riva, la possibilità di causare dei traumi cresce sensibilmente. Se le unghie sono alterate e non sono al 100% della loro forma, la loro funzione di protezione da funghi e batteri viene indebolita, il che funge da via libera per i miceti.

Diventa essenziale d’estate, più che durante il resto dell’anno, proteggere i nostri “scudi” naturali, così da assicurarsi che la loro efficienza non venga intaccata. In seguito, vedremo come alcuni rimedi esterni e altri che agiscono dall’interno, come il collagene idrolizzato, possono aiutarci a difendere le unghie.

Come la combo mare & sole rovina i capelli

Che il mare e il sole rovinino i capelli è cosa più nota delle unghie anche se comunque si presta poca attenzione e sono poche le persone che ricorrono a degli effettivi rimedi.

L’acqua salata, proprio per la presenza dello iodio, tende a seccare i capelli e a disidratarli anche profondamente. Un’azione che viene peggiorata dall’aggressione dei raggi solari. Si potrebbe dire che il duo sale sui capelli più sole a picco sulla testa è un vero e proprio male per i capelli.

Chi ha infatti i capelli secchi o che tendono a spezzarsi facilmente, oppure chi ha capelli tinti e trattati, saprà bene quanto l’azione del sole e del mare non faccia che inaridire ulteriormente il cuoio capelluto. Il risultato è che si spezzeranno con maggiore facilità e si favorirà la comparsa delle odiate doppie punte.

Chi volesse mantenere una chioma dall’aspetto salutare anche d’estate, quindi, è bene che protegga i capelli quando le sedute di tintarella si avvicinano.

Come fare per proteggere capelli e unghie anche con il collagene idrolizzato? Scopriamolo insieme.

Come proteggere unghie e capelli, dall’interno e dall’esterno

Per proteggere unghie e capelli dai danni provocati da sole e mare, bastano pochi semplici accorgimenti.

Per le unghie sarebbe bene non usare dei cosmetici aggressivi. Andrebbe quindi evitato il trattamento della ricostruzione ungueale così come l’uso dir smalti di dubbia provenienza. L’ideale sarebbe quello di evitare del tutto gli smalti e lasciare l’unghia libera di respirare, in caso contrario, meglio smalti semplici.

Le unghie, inoltre, andrebbero protette dai traumi costanti a cui sono esposte in spiaggia. Infine, per proteggere e curarle dall’esterno, si può idratarle con dei prodotti specifici per le zone cheratiniche.

I capelli, invece, vanno protetti in un modo diverso ma altrettanto semplice. In primis, occorrerebbe sciacquarli bene dall’acqua salata senza restare al sole con il sale che si secca su di essi. I capelli andrebbero sciacquati a fondo ma con delicatezza e per asciugarli sarebbe bene tamponarli. Per evitare che si secchino eccessivamente, poi, andrebbe evitato di lasciarli a contatto con il mare troppo a lungo e sarebbe meglio usare un cappello quando si è esposti ai raggi solari.

E il collagene idrolizzato? Il collagene idrolizzato è una particolare forma di assunzione del collagene. Quest’ultima è la proteina fondamentale che costituisce la base per alcune parti del nostro corpo, come tessuti connettivi, unghie e capelli. Se assunto in forma idrolizzata, si ha la sicurezza che il collagene venga assorbito totalmente, poiché è in grado di attraversare senza problemi la barriera intestinale.

Il collagene idrolizzato stimola la creazione di collagene, con evidenti benefici per le unghie e per i capelli. Colswine è una soluzione in bustine per assumere e assimilare al massimo questa benefica proteina, con buona pace dei capelli e delle unghie anche d’estate.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *