Alimentazione, Dieta

Scopri la dieta proteica con Ghamin bustine

GE.FO. nutrition Srl: Scopri la dieta proteica con Ghamin

La dieta proteica con Ghamin è un regime alimentare che promette risultati sorprendenti, e li mantiene. Questo stile di alimentazione rientra tra quelli cosiddetti proteici. Cosa significa? Che vengono ridotte al minimo, se non azzerate, le quantità di carboidrati, di grassi e di zuccheri presenti nei pasti, a tutto vantaggio di proteine e aminoacidi in quantità idonee rapportate al soggetto.

È come se la dieta proteica con Ghamin “imponesse” al corpo di reperire i nutrienti necessari per le normali funzioni cerebrali e motorie dalle riserve di grasso presenti. Ovviamente, le riserve di grasso che verranno a essere intaccate per prime saranno quelle in eccesso. Ossia, fianchi, glutei e cosce per le donne (la cosiddetta zona trocanterica) e addome, quindi rigonfiamento della pancia, per gli uomini.

Come funziona la dieta proteica con Ghamin

Come detto prima, la dieta proteica con Ghamin abolisce grassi e carboidrati a favore di proteine e aminoacidi. L’apporto introdotto di proteine non lo rende un vero e proprio regime alimentare iperproteico. Tale apporto viene infatti calcolato tenendo conto dell’equilibrio ponderale.

In base al peso attuale della persona e del peso ideale della stessa, il medico stabilisce quindi delle quantità precise di alimenti proteici. Generalmente si tratta di pasti giornalieri accompagnati dall’assunzione di integratori proteici ad alto valore biologico. Questa combinazione si può definire quasi magica.

L’apporto proteico definito con la dieta con Ghamin riesce infatti a far avvertire senso di sazietà nonostante le ridotte porzioni imposte da un regime alimentare restrittivo quale quello di una dieta ipocalorica. Come mai avviene questo processo?

L’obbligo imposto al proprio corpo di recuperare energia dalle riserve di grasso produce corpi chetonici, detto altrimenti si avvia un processo noto come chetogenesi. La chetogenesi riesce a svolgere una doppia azione: energetica e anoressizzante.

Energetica perché la chetogenesi serve proprio a fornire il nutrimento necessario a mente e corpo, tutto a discapito delle riserve di grasso.

Anoressizzante perché i copri chetonici, ossia il prodotto della chetogenesi, produce un senso di sazietà e quindi aiuta a placare lo stimolo della fame.

La dieta con Ghamin, del tutto normoproteica, prevede l’assunzione di proteine a colazione e di proteine e verdure nel corso degli altri due pasti principali, pranzo e cena. Sarebbe meglio calcolare l’apporto di carne, di pesce e di verdura tenendo conto anche degli integratori proteici verranno assunti. Questa opzione è da valutare col medico in fase di creazione della dieta.

I benefici della dieta con Ghamin

La dieta proteica con Ghamin è un regime alimentare che aiuta a perdere peso in modo rapido ed efficace. Rapido perché solitamente viene imposta per soli 21 giorni. Efficace perché andando a recuperare energie dalle riserve di grasso, intacca solo le zone che hanno effettivamente bisogno di essere ridotte. Si permette così di preservare la massa magra, impedendo che venga a presentarsi il problema di vedere inflaccidito tutto il corpo, anche laddove non ce n’era bisogno.

Solitamente, infatti, le diete dominate dal solo principio ipocalorico e determinate unicamente da un regime alimentare restrittivo colpiscono tutte le zone del corpo in modo indistinto. Ciò significa che a diminuire di volume non saranno solo le zone grasse, ma anche quelle magre, con evidente perdita di tono muscolare e di elasticità.

La dieta con Ghamin, invece, permette di lasciare intatti i muscoli, non facendogli perdere forza, intaccando soltanto le riserve in eccesso di grasso. Un effetto che viene esaltato e migliorato dagli integratori aminoacidi proteici come il Ghamin bustine. Quest’ultimo è un concentrato proteico che aiuta a stimolare il metabolismo degli acidi grassi e a sintetizzare proteine e aminoacidi, caratteristica che lo rende adatto anche agli sportivi sottoposti a intenso sforzo muscolare.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *