COMPLEMENTO NUTRIZIONALE PARTECIPANTE AL METABOLISMO DEL CERVELLO

VAI ALLO STORE

Tu sei qui

Potential N - Kappa - ritrovare lo schema di salute iniziale!

Il Potential N Kappa permette di ottimizzare le funzioni cerebrali grazie all’azione sinergica dei micro-elementi con una nutrizione specifica della cellula neuronale.

Micro-nutriente partecipante al metabolismo del Cervello



Il Potential N Kappa è un complemento micronutrizionale che aiuta l’organismo a ritrovare il pieno potenziale delle funzioni cerebrali, grazie all’azione sinergica dei micro-elementi,  con una nutrizione specifica della cellula neuronale.

Il cervello umano utilizza una gran quantità di ossigeno: in un corpo che riposa, ben ¼ dell’ossigeno consumato dai tessuti viene usato dal cervello, anche se esso è solo 1/50 della massa del corpo. Il consumo dell’ossigeno comporta l’ossidazione dello zucchero, glucosio, portato nel cervello dal sangue. Il cervello è estremamente sensibile a qualunque scarsità sia di ossigeno che di glucosio, e viene danneggiato da tale scarsità prima di qualsiasi altro tessuto.

Oggi c’è sempre più attenzione da parte dei  biochimici nei confronti del cervello, ed in particolare della cellula cerebrale (neurone) e della memoria – si stima che durante una vita il cervello può immagazzinare un milione di miliardi di frammenti o Bit di informazioni.

VAI ALLO STORE

Un Bit è l’abbreviazione dell’espressione inglese “Digitale Binario” e nel codice dei calcolatori elettronici, la memoria viene fissata effettuando opportune variazioni delle proprietà magnetiche di un nastro registratore, e tali variazioni vengono mantenute finché la memoria non viene utilizzata. Esiste qualcosa di simile nel nostro cervello? Si sospetta che una qualche proprietà, di questo genere, sia posseduta dall’Acido Ribonucleico (RNA), del quale le cellule nervose sono stranamente più ricche rispetto a  qualsiasi altro tipo di cellula del corpo.

Il Potential N Kappa apporta alla cellula neuronale oltre a zuccheri ed oligoelementi, anche la protezione necessaria alla membrana neuronale cerebrale, aumentando la dinamizzazione dei canali ionici.

Potential N Kappa agisce:

  1. a) Con una nutrizione specifica della cellula neuronale:

1) Generale: l’apporto di zuccheri assimilabili tramite la cellula cerebrale è indispensabile al suo funzionamento: genziana, chondrus, vitamina PP.

2) La dinamizzazione della Neuro-trasmissione: grazie all’azione degli oligo-elementi e aminoacidi che aumentano la neuro-trasmissione: acido aspartico (genziana, chondrus), acido glutammico: genziana chondrus, manganese, rame (chondrus, crescione, avena).

3) La stimolazione della memoria: grazie all’azione di certi aminoacidi specifici della memoria come l’acido glutammico: genziana, chondrus.

  1. b) Con rinforzo e protezione delle membrane neuronali cerebrali:

Acido cervonico: acidi grassi polinsaturi; omega 3; olio di pesce dei mari freddi, chondrus, olio d’onagra, di borragine, di cartamo e fosforo; crescione, arachide, vitamina E.

  1. c) Con un’azione sull’ottimizzazione dello scambio cellulare:

La dinamizzazione dei canali ionici: vere porte di scambio tra lo spazio intracellulare ed extracellulare cerebrale: magnesio, vitamina C, crescione.

  1. d) Con il sostegno del sistema anti-radicale e con la protezione delle pareti vascolari:

L’apporto di sostanze anti-radicali che hanno un effetto anti-invecchiamento, anti-degenerazione: vitamina A, E, C, vinaccia, ribes, crescione. La protezione delle pareti vascolari per una migliore aspersione cerebrale: olio di pesce, vitamine C, E.

VAI ALLO STORE

Con Potential N Kappa otteniamo:

  • Nelle persone anziane:

Una stimolazione delle facoltà intellettuali, di memorizzazione e di attenzione, nei limiti della norma fisiologica, nel 60% dei casi. Con Potential N Kappa  i risultati sulle funzioni intellettuali sono ottenute in 8 giorni. Con altre terapie bisogna attendere parecchie settimane.

  • Nel “surmenage”:

Un recupero delle facoltà intellettuali nell’80% dei casi. Di solito si propongono semplicemente oligo-elementi (fosforo e olio di pesce) che apportano un “plus” ma molto più leggero. Con Potential N Kappa i risultati sono molto più evidenti.

  • Nelle preparazioni d’esame:

Una capacità di concentrazione accentuata del 40%, ed un tempo di lavoro allungato senza fatica supplementare con memorizzazione pin probante nel 70% dei casi, con effetto nelle 24 ore. Di solito vengono dati eccitanti (vitamine o dopanti) che apportano un effetto immediato con una possibilità di concentrazione supplementare, ma che si accompagnano ad una stanchezza maggiore e che non possono essere utilizzati per un tempo abbastanza lungo, senza pericolo per l’organismo. Oppure si ricorre ad apporti nutrizionali quali olio di pesce, aminoacidi, che sono indispensabili ma che non apportano l’auto-regolazione generale, in quanto hanno più un effetto di complemento carenziale che regolatore.

POTENTIAL N KAPPA contiene: 

Magnesio:

il Magnesio è uno stabilizzatore dei neuroni. Blocca i recettori N-Metyl D aspartato che sono attivati dal glutammato e dall’aspartato che sono aminoacidi eccitatori che provocano un’entrata di calcio nei neuroni e inducono una ipereccitabilità.

Zinco:

lo Zinco interviene nella maggior parte dei metabolismi di sintesi e di degradazione dei glucidi, dei lipidi, delle proteine e degli acidi nucleici. Tutta la differenziazione delle cellule (comprese le cellule cerebrali) si effettua grazie ad un enzima da zinco.

Lo zinco è indispensabile all’ossigenazione che è attivata dallo zinco. Il trasporto dell’ossigeno si effettua con l’emoglobina di cui lo zinco è un metallo attivatore di un enzima (ALA disidrogenasi) necessario alla sua sintesi.

Lo zinco ha un’azione anti-radicale.

Calcio:

Il calcio permette la trasmissione delle informazioni al livello cellulare quale secondo messaggero della trasmissione dell’influsso nervoso, la stimolazione delle cellule secretorie e la liberazione dei neurotrasmettitori. Tonificante generale e stimolante degli emuntori (rene, polmone, fegato, vescica biliare).

VAI ALLO STORE

GENZIANA Gentiana Lutea

La genziana contiene:

  • Un alcaloide lattonico che calma il SNC, santonine: isogentisina che è inibitore della MAO;
  • Aminoacidi indispensabili:
  • L’acido aspartico che è il neurotrasmettitore più abbondante nel cervello;
  • L’acido glutammico che è un neurotrasmettitore vitale per l’energia cerebrale molto concentrato nel cervello e che ha un ruolo importante nella sintesi del DNA. È uno stimolante della memoria e si trova in gran quantità nell’ippocampo (sede della memoria);
  • La glutammina che è molto concentrata nel cervello e nel LCR e che è essenziale al metabolismo cerebrale. La sua sintesi è perturbata nell’invecchiamento;
  • La metionina è componente dell’Encefalina: peptide fisiologico antalgico, antidepressivo e antiparkinsoniano (trasformazione della L.Dopa in Dopamina).

È utilizzata nella privazione dell’eroina.

  • “Osi”: fruttosio, glucosio, genzianosio e gentobioso.

CRESCIONE Nastrurtium officinalis

Contiene ferro, fosforo, manganese, iodio, rame, zinco, calcio (200mg p. 100g), olio sulfo-azotato; vitamine A, C (140mg p. 100g), B, PP, E, carotene tonificante generale e stimolante degli emuntori (rene, polmone, pelle, fegato, cistifellea).

ULIVO Olea europea

Azione vasodilatatore.

RIBES Ribes Nigrum

Contiene derivati di antociani; proprietà antiossidanti.

VINACCIA DI UVA E ESTRATTI DI ACINI D’UVA

Azione energetica al livello cerebrale; con apporto anti-radicale per le xantine ossidasi.

AVENA Avena sativa

Ricca di calcio, di sostanze minerali (Cu, Co, Mn, Zn, Fe); azione energetica del sistema nervoso centrale, potente stimolante.

OLIO DI COLZA (non transgenico) Olea Brassica napus.

OLIO D’ONAGRA Olea Oenothera biennis.

OLIO DI BORRAGINE Olea Borrago Officinalis.

OLIO DI CARTAMO Olea Carthamus.

Tutti questi oli sono molto ricchi di acidi grassi polinsaturi protettori delle membrane neuronali.

OLIO DI PESCE Olea Pisci

L’olio di pesce, in particolare dei pesci dei mari freddi, è molto ricco di acidi grassi polinsaturi e in particolare di acidi grassi omega 3.

LECITINA DI SOIA

Azione energetica ed equilibrante cellulare.

CHONDRUS CRISPUS

Chondrus Crispus è un’alga ricca di vitamine anti-radicali: A e C; di aminoacidi e di oligo-metalli essenziali al funzionamento cerebrale: fosforo, rame, manganese, magnesio, calcio, alluminio. E’ ricco di acidi grassi polinsaturi, in particolare omega 3 che è un precursore dell’acido cervonico costituente delle membrane cerebrali.

Vitamina A: La vitamina A si comporta come un vero ormone. L’acido retinoico si combina ad un recettore specifico del corpo centrale agendo sul DNA per indurre l’espressione di certi geni (esempio: nell’ipofisi: produzione dell’ormone di crescita). La vitamina A è indispensabile alla visione normale e notturna. I retinoidi intervengono nelle reazioni di glicossilazione, come apportatore di zucchero al livello delle membrane cellulari e sono dunque necessarie ad un buon funzionamento delle cellule cerebrali che necessitano particolarmente di glucosio.

Vitamina B2: La riboflavina svolge un ruolo maggiore alla base della regolazione dell’utilizzo energetico.

Vitamina C: L’Acido ascorbico è coinvolto:

  • Nelle reazioni del catabolismo della fenilalanina e della tirosina: il catabolismo della fenilalanina e della tirosina in acido omogentisico necessita la presenza di vitamina C;
  • Nella sintesi delle catecolamine (la biosintesi delle calecolamine necessita la presenza della vitamina C al livello della trasformazione della dopamina in noradrenalina e questa biosintesi ha luogo nei tessuti ricchi di vitamina C come il cervello e la surrenale). Essa protegge le catecolamine e aiuta ad eliminare l’adenocromo che è un metabolite tossico dell’adrenalina;
  • Questi neuromediatori sono particolarmente coinvolti nel funzionamento cerebrale, nella cinetica degli ioni metallici che sono la base strutturale degli scambi cellulari. La vitamina C ha un’azione sull’assorbimento, la mobilità e la distribuzione degli ioni;
  • L’acido ascorbico svolge un ruolo capitale nei processi d’ossidoriduzione e le sue proprietà riduttrici e la sua reazione con i derivati instabili dell’ossigeno: ossigeno singoletto, redicale super ossido, radicale idrossile. Il suo apporto è indispensabile particolarmente nelle situazioni di stress o di surmenage intellettuale.

Vitamina E: la vitamina E ha un effetto antiossidante maggiore tamponando i radicali liberi principalmente al livello degli acidi grassi polinsaturi, stabilizza i lipidi delle membrane. Essa partecipa alla formazione dei lipidi delle membrane. Il suo ruolo è capitale al livello delle cellule cerebrali e la carenza di vitamina E può tradursi in lesioni neuropatologiche centrali: dilatazioni assonali sferoidi traducenti la degenerazione delle fibre nervose, particolarmente al livello del nocciolo gracile ma anche al livello della sostanza grigia del midollo e dei noccioli centrali. Essa comporta anche un’offesa retinica.

Vitamina PP: La vitamina PP è il precursore del NAD ( Nicotinamide adenina dinucleotide) e del NADP (nicotinamide adenina dinucleotide fosfato) che interviene in tutte le reazioni d’ossidoriduzione dell’organismo. La sua carenza può portare a quadri psichiatrici: delirio, allucinazione, confusione mentale.

Avvertenze: aprire la capsula e far sciogliere i granuli in essa contenuti, sopra la lingua.

VAI ALLO STORE

suino per la rigenerazione e la protezione del collagene, in reumatologia, geriatria, sport e dieta.

Dalla dieta chetogena normoproteica alla dieta mediterranea, gli integratori alimentari a supporto delle terapie nutrizionali.

Un supporto naturale per l’organismo.

La vita al massimo del suo potenziale. Ritrovare lo schema di salute iniziale.

La nuova generazione di integratori naturali per la salute degli animali.

I nostri Integratori Alimentari? Sempre disponibili e… il trasporto è gratis!
Comprali subito nel nostro negozio on-line!

Acquista On-line

© Copyright 2017 - GEFO Nutrition -  P.IVA. 04494930631