Tu sei qui

Pre-Bariatica



L’obesità grave una condizione cronica spesso difficile da trattare con la semplice dieta abbinata all’esercizio fisica In caso di fallimento delle terapie dietetiche la chirurgia bariatrica rappresenta un’opzione terapeutica valida.
 
La chirurgia bariatrica comprende l’insieme delle procedure che promuovono la perdita di peso favorendo la riduzione dell’assunzione e/o dell’assorbimento degli alimenti attraverso una modifica della normale anatomia dell’apparato gastroenterico. Il reale successo o meno di un intervento di chirurgia bariatrica deve però considerare vari aspetti e non può basarsi solo sul calo ponderale. Deve tener conto anche di fattori come:
 
  • Complicanze intraoperatorie, postoperatorie ed a lungo termine;
  • Qualità di vita a breve e lungo termine;
  • Perdita percentuale del peso in eccesso (EWL) e suo mantenimento nel tempo.
 
Mortalità
 
Le complicanze sono strettamente correlate non solo alla complessità dell’intervento, ma anche alla presenza di tipiche difficoltà riscontrate dai chirurghi intra-operatoriamente e nella gestione peri-operatoria del paziente:
 
  • Aumento del volume epatico;
  • Aumento del tessuto adiposo viscerale;
  • Emorragie intra e postoperatorie;
  • Lesione di organi e visceri intraddominali;
  • Complicanze metaboliche peri-operatorie.


 
 
Tali manifestazioni cliniche sono in stretta correlazione con l’importante estensione del tessuto adiposo viscerale, con la steatosi epatica ed il volume epatico (in particolare del lobo sinistro) e lo stato di insulino-resistenza. In tali pazienti una dieta ipocalorica equilibrata non migliora in maniera significativa ed in tempi brevi tali parametri, che sono strettamente connessi con le complicanze intra e postoperatorie.
 
Abbiamo pertanto elaborato uno specifico protocollo terapeutico, definito TNA-Bariatric, caratterizzato da una terapia nutrizionale aglucidica e normoproteica, integrata da alcalinizzanti, vitamine, FOS, micronutrienti e vari specifici nutraceutici, somministrata per via orale;
tale terapia e in grado di ridurre drasticamente lo spessore del grasso viscerale, la volumetria epatica ed in particolare il volume del lobo sn del legato, il grado di steatosi e di fibrosi, oltre a contrastare l’insulino-resistenza con conseguente diminuzione della produzione di sostanze infiammatorie, delle complicanze metaboliche e cardio-respiratorie. Tale terapia della durata di 28 giorni, da effettuare fino al giorno precedente l’intervento chirurgico, permette di ridurre drasticamente il rischio operatorio, la durata degli interventi chirurgici, le complicanze operatorie e perioperatorie.
 

Protocollo Nutrizionale Pre-bariatico

Fase 1 TNA-Bariatric per via orale per 28 gg

Protocollo TNA (Terapia Nutrizionale Aglucidica)
 
  • Colswine
  • Nepisond polvere;
  • Amin Biodiet Basic bustine;
  • Amin Biodiet Dren Fluido;
  • Potential N MU cps;
  • Amin Biodiet Biocol Fluido.
 

suino per la rigenerazione e la protezione del collagene, in reumatologia, geriatria, sport e dieta.

Dalla dieta chetogena normoproteica alla dieta mediterranea, gli integratori alimentari a supporto delle terapie nutrizionali.

Un supporto naturale per l’organismo.

La vita al massimo del suo potenziale. Ritrovare lo schema di salute iniziale.

La nuova generazione di integratori naturali per la salute degli animali.

I nostri Integratori Alimentari? Sempre disponibili e… il trasporto è gratis!
Comprali subito nel nostro negozio on-line!

Acquista On-line

© Copyright 2017 - GEFO Nutrition -  P.IVA. 04494930631